Che cosa è il turismo medicale ?

Il turismo medicale può essere definito come un viaggio fuori del paese di residenza allo scopo di ricevere l'assistenza medica. La crescita nella popolarità di turismo medicale ha attirato l'attenzione dei responsabili della politica, dei ricercatori e dei media. Originalmente, il termine si è riferito al viaggio dei pazienti dai paesi meno sviluppati alle nazioni sviluppate all'inseguimento dei trattamenti non disponibili nella loro patria.

Oggi stiamo sperimentando una nuova forma di turismo medicale le persone   viaggiano da paesi più ricchi verso paesi dove il costo della vita è in generale più basso per accedere ai servizi sanitari a prezzi più competitivi. Tale spostamento principalmente è determinato dal  basso costo dei trattamenti , dalla disponibilità di voli low cost e dall'incremento delle informazioni on line disponibili facilmente reperibili  inerenti ai servizi medici che cliniche all'avanguardia forniscono al di fuori dei confini nazionali  sia nel settore della tricologia vedesi il boom di pazienti che oramai si operano in Turchia, ma anche in altri paesi europei e non con la Spagna , la Grecia e l'Albania.
Stessa cosa per servizi di chirurgia estetica e odontoiatrica.


Costo

Il turismo medico rappresenta un fenomeno mondiale e di miliardi di dollari che si pensa che si sviluppi considerevolmente nella decade prossima. Per la persona interessata ai servizi sanitari, il costo e le strutture in ogni caso all'avanguardia presenti in altri stati dove il costo della vita è più basso sono  il fattore chiave  nella decisione per ricevere l'assistenza medica all'estero.